We stand with Ukraine 🇺🇦 STOP WAR
Short stories

Follia con Fusione

Come la disperata passione abbraccia ancora il nero vuoto che scivola in questa celeste camera da letto… Nel mio qualcosa che non saprebbe fermarsi per definirsi in solitarie vesti nuziali e assorbe una luce nauseante come il cuore sepolto e per sempre ambito coro antico per sentiti vortici oppure sordi ancora piuttosto.

Scegliere soli – veloci triangoli senza esse. Lettere su di me. X. Y. K. Liquidi doni in scatole scendenti su elettriche scale. Era questo che volevi da me? Continui unici sorci di allegria: persa ogni laterale assonanza verso una zona trascorsa. Flauti tossici del mondo giocato con chiavi ruvide o anche sfiorato nel momento buono pensato contro un feto.

Support PRIVATE Photo Review Support us today →

Sebastiano Diciassette

Sebastiano Diciassette è nato a Bari. Sue liriche e racconti sono stati pubblicati su varie antologie e riviste. Dopo "Il cielo era sereno come… More »

Leave your opinion:

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Related Articles

Check Also
Close
Back to top button
×
Close

Adblock Detected

We use advertisements to keep our website online.

Please whitelist our website
in your adblocking plugin