info

Yiagos Athanassopoulos

La tematica che voglio mettere in risalto in questa sequenza di foto si basa sulla linea che divide la terra dal mare. Su questo limite tra due consistenze fisiche differenti pongo in evidenza la presenza umana. Questa presenza è caratterizzata da un “disordine” che metto “in ordine” come ricomposizione sotto l’angolazione di un commento surrealista. L’uomo, con la sua presenza accidentale, è coinvolto e fa parte di questo ambiente surreale, in qualità di improvviso elemento di contrapunto e commento. Qualcosa che riflette costantemente un atto teatrale incompiuto, dove l’uomo è protagonista e la costa fa da fondale alla scena.

Photographer(s):

, ,

You Might Also Like

No comments yet.

Leave a Reply

Powered by WordPress. Designed by Studio Negativo